search
top

AURICOLOTERAPIA

Cos’è l’AURICOLOTERAPIA?

Si tratta di una antichissima tecnica terapeutica della Medicina Tradizionale Cinese, riscoperta e introdotta in Europa attraverso gli studi compiuti dal medico francese Paul Nogier. Questa tecnica si basa sulla scoperta che l’orecchio riproduce, in piccolo, TUTTO L’ORGANISMO UMANO, ed in particolare che in esso sono contenute le rappresentazioni delle innervazioni dei vari organi e apparati, in modo da creare sul padiglione auricolare l’immagine di un feto rovesciato. Nei suoi studi Nogier trovò testimonianza dell’uso dell’orecchio a fini terapeutici, sin dai tempi di Ippocrate, e compì un grande lavoro di sperimentazione dei vari punti dell’orecchio.  La stimolazione di questi punti o aree può avere un’azione sui tessuti o sugli organi corrispondenti, e al contempo alcune alterazioni interne possono trovare una loro manifestazione all’esterno, sui siti corrispondenti. Principali vantaggi di questa metodica sono:

  • SEMPLICITÀ del metodo

  • COMODITÀ di applicazione

  • NOTEVOLE EFFICACIA, in particolare nei casi acuti

  • COSTI CONTENUTI

  • AMPIE INDICAZIONI, con risposta terapeutica rapida

  • SCARSA INVASIVITÀ, il metodo viene usato anche con semplice stimolazione del massaggio, moxibustione, quindi anche senza prevedere infissione di aghi

  • METODO SICURO E CON SCARSU EFFETTI COLLATERALI

 

Per informazioni e prenotazione trattamenti :

10000.dev

info@medicinadei10000anni.it

top